Le bimbe di Margherita Grasselli

di Rossana Calbi foto di Luigi Mistrulli Martina e Avigail vanno a Lecce.Le bimbe di Margherita da luglio rispecchiano la morbidezza della pietra leccese, alloggiano i pensieri di chi li ha plasmati nel Museo Ebraico e nella sede della Provincia di Lecce, stanno lì e possono sembrare ferme e immobili, ma racchiudono strato dopo strato […]

Madeleine Fléau

Madeleine Fléau è un’artista capace di immortalare una bellezza senza tempo, frutto di una visione artistica attenta e una grande cura dei dettagli.Il suo stile dona eleganza e personalità ai suoi lavori, la sua è un’estetica raffinata e contemporanea nonostante il forte richiamo a quei magnifici anni ‘20 ’30 a cui lei si rifà.Gli ambienti […]

Il Bloomsday di Trieste

di Rossana Calbi Sala Veruda di Palazzo Costanzi, Trieste, ha ospitato fino all’11 luglio 2021 un progetto espositivo che ha visto in mostra una maschera: Andy Prisney. Di lui si dice che sia molto attivo sui social, ma su IG ha il profilo privato, quindi riesco a seguirlo grazie alle mostre che da anni sviluppa […]

AjnoS e la sua trasfigurazione

di Rossana Calbi Scrive il suo nome al contrario e si trasforma.Sonja Fersini è come una protagonista degli anime che ci hanno formato da ragazzine, a un certo punto della sua vita scopre i suoi poteri, cambia identità e scopre una nuova personalità.Sonja nasce in Svizzera e dopo la prima infanzia torna a vivere in […]

Luisa Valeriani: Mutato Nomine

di Rossana Calbi L’arte contemporanea si congiunge in dialogo ai reperti archeologici nel progetto espositivo ospite, a Roma, di MUEF ArtGallery in un luogo di incontro tra ciò che è la nostra forma mentis e la direzione che potremmo prendere. Luisa Valeriani indica questa direzione in un nuovo corpus operae, di sei tele, che si […]

Un DITO può guidare una rivoluzione

intervista di Rossana Calbi «Ogni icona è una rivoluzione». I ragazzi di DITO si spiegano con questa citazione del prete ortodosso Pavel Aleksandrovič Florenskij. È molto semplice il lavoro che fanno: usano i progetto fotografici per delineare le immagini. Martha Micali e Klim Kutsevskyy hanno scelto di individuare un quadro ben preciso in cui presentare […]

Oscar Diodoro illustra muri e impagina il legno

intervista di Rossana Calbi La capacità di raccontare e sintetizzare è la prerogativa dell’illustratore, le parole stanno là e con il tratto vanno spiegate e sintetizzate e spesso va tutto fatto in pochissimo tempo. Nel tempo l’illustratore ha assunto prospettive differenti, la sua capacità di narrare si è necessariamente esplicata altrove e esprimendosi anche senza […]

I segni di Ombretta Gamberale

intervista di Rossana Calbi Sono anni che visito gallerie private e spazi underground dove scopro visioni, e dopo tante passeggiate, vernissage, appuntamenti e preview, mi sono convinta di aver visto tutto, di dover attendere le nuove leve e invece no! Perché Roma sa nascondere bene, troppo bene con la molteplicità dei suoi aspetti, la sua […]

Stefania Santarcangelo e la sua ricerca dello stupore

di Rossana Calbi Stefania Santarcangelo è una delle artiste italiane attratte dalla poliedricità berlinese, conosco moltissimi artisti che hanno cercato e trovato nella Capitale tedesca quel movimento continuo necessario anche solo per muoversi di inerzia. Già Lecco la sua città natale le è stata stretta da subito, dopo un primo percorso da autodidatta, ha iniziato […]

FedoraMi: quando parlano le T-shirt

In questo periodo mi interessa molto come vogliamo comunicare con il nostro abbigliamento, ma mi annoiano i brand di alta moda (che rubano grafiche da giovani designer in tutto il mondo inconsapevoli forse che esista Internet e che non essendo più nell’Ottocento certi giochetti si riescono a scoprire facilmente). Sono incuriosita da come i capi […]

I collage di Zeno Peduzzi

intervista di Rossana Calbi Prima sui muri e poi sulla carta, Zeno Peduzzi, ha formato la sua attenzione artistica nella crew Int55, per poi ottenere la laurea presso la NABA di Milano, dove, successivamente, ha insegnato per dieci anni. In questo frattempo è diventato SBADATO (sbadato.com) e la sua passione per la carta si è […]