Giovani, musicanti e disoccupati è il libro che racconta cosa sentono i musicisti

di Rossana Calbi Durante il periodo di chiusura forzata in casa oltre ai farinacei, la musica è stata sicuramente una delle protagoniste assolute,  musica che non era più possibile toccare fisicamente in un concerto e che si ascoltava ad alto volume con appuntamenti cadenzati, con una scelta che mi lasciava perplessa, ancora non ho ben […]

ProVocazione progetto indipendente di cultura femminista

intervista di Rossana Calbi a Davide Ricchiuti All’inizio dell’estate l’algoritmo di Instagram mi consiglia ProVocazione, grafica lineare, possibilità di scarico gratuita, con un’indicazione chiara: rivista femminista fondata da un uomo, Davide Ricchiuti. La scarico subito e contatto il suo fondatore mentre leggevo le sue risposte agli attacchi al concetto stesso di un uomo femminista. Davide è uno scrittore […]

Le bimbe di Margherita Grasselli

di Rossana Calbi foto di Luigi Mistrulli Martina e Avigail vanno a Lecce.Le bimbe di Margherita da luglio rispecchiano la morbidezza della pietra leccese, alloggiano i pensieri di chi li ha plasmati nel Museo Ebraico e nella sede della Provincia di Lecce, stanno lì e possono sembrare ferme e immobili, ma racchiudono strato dopo strato […]

Madeleine Fléau

Madeleine Fléau è un’artista capace di immortalare una bellezza senza tempo, frutto di una visione artistica attenta e una grande cura dei dettagli.Il suo stile dona eleganza e personalità ai suoi lavori, la sua è un’estetica raffinata e contemporanea nonostante il forte richiamo a quei magnifici anni ‘20 ’30 a cui lei si rifà.Gli ambienti […]

Il Bloomsday di Trieste

di Rossana Calbi Sala Veruda di Palazzo Costanzi, Trieste, ha ospitato fino all’11 luglio 2021 un progetto espositivo che ha visto in mostra una maschera: Andy Prisney. Di lui si dice che sia molto attivo sui social, ma su IG ha il profilo privato, quindi riesco a seguirlo grazie alle mostre che da anni sviluppa […]

AjnoS e la sua trasfigurazione

di Rossana Calbi Scrive il suo nome al contrario e si trasforma.Sonja Fersini è come una protagonista degli anime che ci hanno formato da ragazzine, a un certo punto della sua vita scopre i suoi poteri, cambia identità e scopre una nuova personalità.Sonja nasce in Svizzera e dopo la prima infanzia torna a vivere in […]

Luisa Valeriani: Mutato Nomine

di Rossana Calbi L’arte contemporanea si congiunge in dialogo ai reperti archeologici nel progetto espositivo ospite, a Roma, di MUEF ArtGallery in un luogo di incontro tra ciò che è la nostra forma mentis e la direzione che potremmo prendere. Luisa Valeriani indica questa direzione in un nuovo corpus operae, di sei tele, che si […]

Un DITO può guidare una rivoluzione

intervista di Rossana Calbi «Ogni icona è una rivoluzione». I ragazzi di DITO si spiegano con questa citazione del prete ortodosso Pavel Aleksandrovič Florenskij. È molto semplice il lavoro che fanno: usano i progetto fotografici per delineare le immagini. Martha Micali e Klim Kutsevskyy hanno scelto di individuare un quadro ben preciso in cui presentare […]

Oscar Diodoro illustra muri e impagina il legno

intervista di Rossana Calbi La capacità di raccontare e sintetizzare è la prerogativa dell’illustratore, le parole stanno là e con il tratto vanno spiegate e sintetizzate e spesso va tutto fatto in pochissimo tempo. Nel tempo l’illustratore ha assunto prospettive differenti, la sua capacità di narrare si è necessariamente esplicata altrove e esprimendosi anche senza […]

I segni di Ombretta Gamberale

intervista di Rossana Calbi Sono anni che visito gallerie private e spazi underground dove scopro visioni, e dopo tante passeggiate, vernissage, appuntamenti e preview, mi sono convinta di aver visto tutto, di dover attendere le nuove leve e invece no! Perché Roma sa nascondere bene, troppo bene con la molteplicità dei suoi aspetti, la sua […]

Stefania Santarcangelo e la sua ricerca dello stupore

di Rossana Calbi Stefania Santarcangelo è una delle artiste italiane attratte dalla poliedricità berlinese, conosco moltissimi artisti che hanno cercato e trovato nella Capitale tedesca quel movimento continuo necessario anche solo per muoversi di inerzia. Già Lecco la sua città natale le è stata stretta da subito, dopo un primo percorso da autodidatta, ha iniziato […]

FedoraMi: quando parlano le T-shirt

In questo periodo mi interessa molto come vogliamo comunicare con il nostro abbigliamento, ma mi annoiano i brand di alta moda (che rubano grafiche da giovani designer in tutto il mondo inconsapevoli forse che esista Internet e che non essendo più nell’Ottocento certi giochetti si riescono a scoprire facilmente). Sono incuriosita da come i capi […]